Gravissimo lutto per Massimo Giletti: è morto il padre all’età di 90 anni

Massimo Giletti il noto conduttore televisivo ha subito una grave perdita nelle ultime ore: suo padre, Emilio Giletti, è morto all’età di 90 anni. Oggi 4 gennaio 2020 si è spento dopo aver trascorso le sue ultime ore di vita nell’ospedale di Novara. Il decesso è arrivato in mattinata per cause naturali. Emilio Giletti era molto conosciuto: era proprietario della Giletti S p a, una delle principali aziende di filati al mondo la cui fondazione risale al lontano 1884. La struttura, fondata da Anselmo Giletti, nell’alta Valessera, negli anni si è sviluppata fino a raggiungere 36 mila metri quadrati di superficie. Il papà di Massimo era noto anche per esser stato un pilota d’auto sportive: partecipò a 25 gare tra il 1951 ed il 1955. E’ salito a bordo di macchine importati come Ferrari e Maserati: con la Officine Alfieri Maserati vinse il premio Mille Miglia nel ’53. Questa mattina ha lasciato un enorme vuoto in Italia.

Un gravissimo lutto ha svegliato questa mattina il noto conduttore televisivo Massimo Giletti. Questa mattina di 4 gennaio 2020 si è spento Emilio Giletti, papà di Massimo, nell’ospedale di Novara dov’era ricoverato: il decesso è arrivato per cause naturali, aveva 90 anni. L’uomo era conosciuto non solo per esser proprietario della Giletti SPA, fondata nel 1884 da Anselmo Giletti, ma anche per esser stato un pilota di auto sportive: salì a bordo di Ferrari, Maserati e vinse anche una prestigiosa vittoria, Mille Miglia, nel 1953.

Nato a Trivero nel 1929 si è spento oggi 4 gennaio 2020 all’età di 90 anni lasciando un grandissimo vuoto nella famiglia. Il noto conduttore Massimo Giletti conduce da 3 anni Non è l’Arena su LA 7: un talk show che va in onda la domenica. La sua carriera è famosa e nota a tutti: è stato anche giornalista nel ’88 nella redazione di Mixer.

Massimo Giletti ha subito una gravissima perdita

Il 2020 del noto personaggio televisivo non è iniziato nel migliore dei modi: il suo papà, Emilio Giletti, questa mattina è passato a miglior vita per cause naturali nell’ospedale di Novara.